Home » Servizi » A cosa serve un magazzino temporaneo

A cosa serve un magazzino temporaneo

Fino a qualche anno fa in Italia non esistevano i magazzini temporanei, o almeno non erano molto diffusi. Chi necessitava di più spazio dove conservare le sue cose in genere affittava un garage, o un vano cantina, nel suo stesso palazzo o in uno del quartiere. Oggi stanno sorgendo diverse strutture che offrono il servizio di magazzino temporaneo, spesso perché in molti stabili non esiste sufficiente spazio da sfruttare in questo modo.

magazzino-temporaneo

La nascita dei magazzini temporanei

I magazzini temporanei nascono proprio per chi necessita di posto, per un tempo a piacere, dove conservare alcuni oggetti. Lo si può utilizzare prima di un trasloco, per tenerci tutte le cose che ingombrano casa senza avere un vero e proprio scopo, oppure lo si può sfruttare per oggetti che hanno un uso sporadico, come ad esempio le attrezzature sportive, del resto in agosto difficilmente si va a sciare e in gennaio a fare surf al mare. Sono molti i palazzi in cui non esistono cantine o solai, o anche le situazioni abitative dove queste zone non sono chiuse a chiave. La merce che vi si stipa in pratica è alla mercé di tutti gli altri condomini, cosa che non dà la sicurezza di ritrovare i propri averi dopo averli lasciati per settimane in un vano privo di porta. In queste situazioni il magazzino temporaneo è decisamente la scelta migliore, che in genere costa molto meno di un garage o di un vano cantina con porta.

Come funziona

I magazzini temporanei sono dei piccoli vani, posizionati in ampi depositi. Ogni cliente affitta uno o più vani, di cui conserva la chiave. Nel proprio magazzino temporaneo ognuno pone ciò che vuole: quando gli serve accede al vano e prende ciò che desidera. In genere il pagamento è su base mensile, ma esistono diverse strutture che propongono degli sconti per affitti più prolungati, semestrali o annuali. Se si rinnova il contratto prima dello scadere del mese per cui si è già pagato si può lasciare la merce nel vano, senza doverla spostare in uno nuovo.

I taxi deposito

La novità degli ultimi mesi sono i taxi deposito: il magazzino temporaneo viene a casa tua. Le ditte che propongono questa soluzione dispongono di ampi depositi, in cui sono conservati dei container, chiudibili con dei lucchetti. Chi affitta un container può utilizzarlo all’interno dell’edificio, oppure può contattare il gestore per farsi recapitare la scatola direttamente a casa, o in qualsiasi posto gli sia necessaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name *
Email *
Website