Home » Servizi » Come predisporre la casa per l’imbiancatura

Come predisporre la casa per l’imbiancatura

Quando si richiede l’intervento di un imbianchino a casa è importante richiedere un preventivo di massima, in cui saranno indicate tutte le attività che il professionista svolgerà una volta iniziati i lavori. Se si desidera sveltire le operazioni è possibile effettuare qualche lavoro preliminare: quando arriverà l’imbianchino si dovrà occupare solo di dipingere le pareti.

Sgomberare le stanze


L’imbiancatura migliore e più rapida si svolge in una casa in via di costruzione. Purtroppo non sempre ci si trova di fronte ad una situazione di questo genere: molto spesso le case si ridipingono dopo alcuni anni di vita al loro interno. Nella maggior parte dei casi quindi la casa è totalmente arredata e piena di oggetti di ogni tipo. Se si vuole alleggerire il lavoro dell’imbianchino è possibile svuotare, almeno parzialmente, le stanze, togliendo le cose inutili o particolarmente ingombranti. Tutto il mobilio andrà riunito al centro della stanza, coprendolo con dei teli impermeabili e anti macchina, in modo che nulla si rovini.

imbianchini

Predisporre gli ambienti


Dopo aver raggruppato i mobili è importante coprire le strutture che non si intendono verniciare. Lampade, applique e lampadari andrebbero staccati, anche se spesso conviene lasciare questa operazione all’imbianchino che possiede le scale necessarie a raggiungere le strutture poste più in alto ed è in grado di svolgere questa operazioni in totale sicurezza. In seguito si può precedere alla copertura degli interruttori, utilizzando della carta, da fissare con del nastro. Le operazioni di preparazione delle stanze sono in genere svolte dall’imbianchino, ma conviene ricordare che per coprire in modo preciso e perfetto le zone da non dipingere si spende molto tempo, con conseguente aumento delle spese per i padroni di casa. Se nel preventivo che vi è stato consegnato sono già compresi i lavori di preparazione, conviene evitare di effettuare qualsiasi tipo di lavoro di questo tipo, perché altrimenti ci si potrebbe trovare costretti a pagare lo stesso.

Il preventivo migliore


In genere, prima di decidere se e come dipingere casa, conviene contattare un imbianchino professionista, come ad esempio quelli che si possono trovare sul sito www.imbianchini.roma.it; questo perché è consigliabile avere in mano un preventivo, in cui il professionista indica tutte le operazioni che svolgerà per imbiancare casa. Se desideriamo preparare la casa prima dell’intervento, potremo chiedere all’imbianchino se le nostre operazioni porteranno ad uno sconto. Se così non fosse, conviene lasciare tutto il lavoro all’imbianchino che abbiamo contattato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name *
Email *
Website