Home » Servizi » La pulizia del bagno

La pulizia del bagno

Il bagno è una delle stanze della casa che necessita di maggiore pulizia per due motivi: da un lato è una delle stanze più utilizzate, dove quotidianamente si fermano tutti i componenti della famiglia; dall’altro lato è molto facile che sui sanitari si annidino batteri e residui di calcare e di sapone.

Le problematiche del bagno


Quando si pulisce il bagno è importante tenere conto del fatto che è importante rimuovere lo sporco quotidianamente, per evitare che si accumuli diventando difficile da scrostare. Anche quando ci si rivolge ad un’azienda di servizi di pulizia su Milano e provincia, è importante procedere comunque alla pulizia quotidiana, in modo da renderla un’abitudine che fa perdere solo pochi minuti al giorno. Del resto batteri e sporco si possono annidare anche nell’arco di poche ore in bagno, è importante quindi mantenere le superfici pulite.

Pulire i sanitari


I sanitari sono prodotti utilizzando la ceramica, un materiale duro che non viene intaccato dalla gran parte dei detergenti . Su queste superfici si possono quindi utilizzare prodotti anticalcare o detergenti di vario tipo, senza temere che le intacchino. Se si desidera utilizzare la candeggina, per rimuovere macchie particolarmente tenaci, è importante evitare di lasciarla a contatto con la superficie per lunghi periodi di tempo. Si possono trovare in commercio prodotti specifici, che riportano la dicitura “per il bagno” che consentono di scrostare ed igienizzare le superfici dei sanitari.

Sanitari in resina


Alcune vasche da bagno e lavandini sono prodotti in resina; questo materiale, che alla vista può sembrare molto simile alla ceramica, in realtà è molto meno resistente ai solventi ed ai detergenti aggressivi è quindi importante pulire i sanitari in resina utilizzando esclusivamente prodotti appositi, evitando i detergenti multiuso, che potrebbero causare macchie o anche danni più gravi.

Togliere i residui di calcare


Una problematica molto sentita in bagno è costituita dalle macchie di calcare. Questa sostanza è presente nell’acqua e tende ad incrostarsi in alcune particolari zone dei sanitari, che tendono a mostrare antiestetiche striature gialle. Per levarle si possono trovare in commercio pratici prodotti anticalcare, oppure è possibile utilizzare una miscela di acqua ea ceto, da lasciare in posa per almeno 15 minuti prima di risciacquare.

Spugne e panni


Per effettuare una corretta pulizia della casa è importante suddividere spugne e panni, in modo da utilizzare ogni singolo accessorio solo per il bagno o solo per la cucina. In questo modo si evita l’accidentale trasferimento dei batteri da una stanza all’altra della casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name *
Email *
Website