Home » Sport » Dalla Serie B alla Serie A

Dalla Serie B alla Serie A

Nel campionato italiano del 2016-2017 Crotone e Cagliari approdano in Serie A, grazie ad una stagione di grandi successi in Serie B.

Piccole squadre che salgono


Il campionato di calcio italiano è da decenni dominato dalle squadre delle principali città della penisola, che si contendono lo scudetto, spesso anche grazie ad investimenti di facoltosi mecenati. Fortunatamente lo sport non è solo questione di soldi, quindi nel corso degli anni sono diverse le piccole squadre che hanno fatto capolino e che, dalla Serie B, sono approdate alla massima serie. Per una piccola città non è così semplice gestire il campionato di Serie A della propria squadra, ne sa qualcosa il Sassuolo, che gioca nello stadio di Reggio Emilia, non avendo in alcun modo le possibilità di costruire ex novo un grande stadio che potesse ospitare le partite di serie A. Anche se per molte squadre si tratta di trovare sponsor importanti che non hanno mai avuto, sicuramente approdare in Serie A provenendo dalla B è un onore incredibile, che si spera siano in grado di sopportare in modo egregio.

Il Cagliari


Il Cagliari non arriva in Serie A per la prima volta, si tratta di un ritorno; la squadra ha infatti già giocato nella massima serie nel 1964, vincendo anche lo scudetto nel campionato 1969-1970. La storia di questa squadra comincia nel lontano 1920, non si tratta di una piccola squadretta di provincia, ma di una compagine che porta avanti i colori di una città che rappresenta un intero popolo, quello sardo. Proveniente da una terra aspra, ma ricca di cultura, il Cagliari è da sempre una delle principali squadre del campionato italiano, che finalmente è riuscita a tornare in Serie A, con l’auspicio di restarci per lungo tempo, per poter mostrare tutte le sue qualità.

Il Crotone


Il Crotone ha vinto il campionato di Serie B con 16 punti di vantaggio sulla terza classificata a sette gare dalla fine. Un risultato che già ci si aspettava, visto il valore di questa squadra già a inizio campionato. Crotone non ha mai preso parte al campionato di Serie A, vi approda quest’anno per la prima volta. Per l’occasione la città calabra dovrà rimboccarsi le maniche, perché il prossimo anno le partite di Serie A approdano in uno stadio che oggi contiene solo 16000 giocatori. Resta da comprendere se nel corso dell’estate a Crotone saranno in grado di preparare un nuovo stadio o di ristrutturare completamente quello oggi disponibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name *
Email *
Website