Home » opzioni binarie » Il trading in opzioni binarie

Il trading in opzioni binarie

A differenza della maggior parte dei sistemi di trading, il trading con le opzioni binarie è molto semplice e accessibile anche a chi non ha alcuna esperienza nell’ambito del mercato finanziario. In effetti il trading binario funziona un po’ come le scommesse sportive: le opzioni con le quali si opera sono dette appunto “binarie” perché si può fare una previsione semplicemente su due scenari possibili.

Scadenze e guadagni con il trading binario

L’andamento del prezzo dell’asset scenderà o salirà? Quel valore toccherà o non toccherà una determinata soglia? La previsione fatta avverrà o non avverrà in quel determinato intervallo di tempo? In effetti le opzioni binarie si basano su pochi elementi: una previsione, un intervallo di tempo detto “scadenza”, un asset (che viene scelto dal trader stesso e che può essere una materia prima, un indice, un’azione, ecc…) e l’andamento del suo prezzo. Sulla base di questi pochi elementi è possibile operare con il trading binario.

Se la previsione basata su questi elementi si avvera, il trader vince denaro. Altrimenti, lo perde. Il sistema è dunque semplicissimo e per fare trading binario non occorre molto tempo. Ci sono delle opzioni binarie che hanno una scadenza di soli 60 secondi (le più utilizzate da tutti i trader) e che consentono quindi di ottenere dei profitti in maniera rapidissima o comunque di conoscere il risultato dell’investimento nel giro di un minuto. In soli 60 secondi è possibile vincere una percentuale elevatissima di guadagno; parliamo del 90% circa del denaro investito in una sola mossa. La facilità e la velocità di guadagno sono delle caratteristiche fondamentali del trading binario e sono le qualità che lo rendono così popolare tra i trader.

Broker di opzioni binarie e deposito minimo

Per cominciare a fare trading binario sono necessari soltanto un broker, un conto di trading e un deposito minimo. Cos’è un broker di opzioni binarie? Un broker è una piattaforma con la quale il trader può mettersi in comunicazione con il mondo del mercato finanziario; per mezzo del broker il trader può effettuare degli investimenti sul mercato e può disporre di grafici, analisi e studi che lo aiuteranno con questi investimenti. Il conto di trading è invece un conto sul quale è possibile depositare il denaro (deposito minimo) per iniziare ad investire. Il deposito minimo cambia da un broker ad un altro ma solitamente la maggior parte dei broker offre la possibilità di iniziare a fare trading con un deposito iniziale minimo di 100 euro.

In questo modo sarete pronti ad investire e a fare le prime scommesse sul mercato finanziario. Potrete dunque indovinare quale sarà il prezzo dell’asset prima della scadenza dell’opzioni binaria che avete scelto o decidere se quel prezzo toccherà o meno un determinato valore. Scegliere le opzioni binarie come metodo di investimento nel mercato finanziario vi renderà l’approccio a questo mondo molto più semplice ed immediato, con guadagni elevati e celeri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name *
Email *
Website