Home » opzioni binarie » Caratteristiche di un buon broker opzioni binarie

Caratteristiche di un buon broker opzioni binarie

Molti aspiranti trader si pongono spesso lo stesso quesito: come fare a distinguere un buon broker di opzioni binarie da uno meno buono? Scegliere il proprio broker di opzioni binarie è una decisione importante e delicata, dal momento che la piattaforma di trading binario che andremo a scegliere è quel mezzo che ci metterà in comunicazione con il mercato finanziario, custodirà il nostro denaro e pagherà le nostre vincite. Dunque è di fondamentale importanza che il broker di opzioni binarie che sceglieremo sia legale, sicuro, trasparente, affidabile e controllato.

Consob e Cysec per i broker opzioni binarie regolamentati

Perché sia legale, un buon broker di opzioni binarie deve aver subito controlli specifici da parte di un ente di vigilanza nel settore finanziario; due sono le commissioni che rilasciano le licenze considerate più fiscali e, di conseguenza, migliori e sicure. Stiamo parlando della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa, comunemente chiamata Consob e della Cysec, ossia la Cyprus Securities and Exchange Commission, con sede a Cipro. La licenza Consob e la licenza Cysec sono le autorizzazioni più valide che un buon broker di opzioni binarie possa possedere. Per cui, vi consigliamo di scegliere un broker che sia in possesso di una di queste due licenze.

Dopo aver appurato che il broker di opzioni binarie che avete intenzione di scegliere sia stato autorizzato da una delle due Commissioni citate sopra, potete proseguire con la verifica dei feedback legati al trading su quella piattaforma. Leggere i feedback rilasciati da altri utenti è molto importante perché ci dà un’idea concreta della qualità del broker di opzioni binarie al quale vorremmo affidarci.

Tutti i vantaggi di un broker opzioni binarie

Dopodiché potrete passare in rassegna tutte le offerte garantite da quel broker di opzioni binarie:

  • Deposito minimo: qual è la cifra minima che potrete depositare per cominciare? Di solito il deposito minimo è di 100 euro per quasi ogni broker di opzioni binarie; grazie a questa piccola somma iniziale, potrete cominciare a fare trading su quella piattaforma;
  • Trade minimo: quanto denaro potrete investire per ogni operazione? Si parte da un trade minimo di 1 euro fino ad arrivare ad un trade minimo di 24 euro. Ma solitamente i migliori broker danno l’opportunità al trader di investire 5 euro ad ogni operazione;
  • Percentuale di guadagno: quanto è possibile guadagnare con quel broker di opzioni binarie? Non lasciatevi fuorviare da promesse di guadagni elevatissimi ma considerate tutti i requisiti di un buon broker. Solitamente le percentuali di guadagno vanno dal 70% al 90% del denaro investito;
  • Conto demo: è possibile usufruire di un conto dimostrativo per cominciare a fare trading su quella piattaforma? Il conto demo non è una prerogativa di tutti i broker di opzioni binarie ma sicuramente lo è dei migliori. Consente al trader alle prime armi di poter sperimentare sul campo le migliori tecniche di trading binario con dei soldi virtuali messi a disposizione dal broker stesso.

Adesso che conoscete quali sono le caratteristiche principali che contraddistinguono un buon broker, potrete scegliere senza grosse difficoltà quale sarà la piattaforma di trading binario più adatta alle vostre esigenze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Name *
Email *
Website